Elezioni, Messana in campo. Idv chiede le primarie e presenta candidati in altri centri

388

Messana e Di Pietro“Il Partito di Italia dei Valori della Provincia di Caltanissetta , in una situazione di sfiducia percepita e praticata dai cittadini nei confronti della politica, che attenta anche alle basi della democrazia, chiede le primarie che rappresentano una delle soluzioni partecipate alle tante attese della gente, alla voglia diffusa di partecipazione per poter contare nei processi decisionali.

Lo strumento delle primarie è stato, come sempre, un meraviglioso esercizio di democrazia che ha fissato ai decisori pro-tempore la rotta da percorrere rendendo esplicite le aspettative degli elettori.

I partiti strutturati con iscritti e tesserati rappresentano oggi una risorsa imprescindibile per il Paese capace di offrire una nuova cultura di Governo al passo con i tempi e le difficoltà.

Spetta a tutti noi formare una coalizione aperta, plurale e partecipata, con le inclusione di idee e programmi di donne e uomini, per determinare l’alternativa ed il cambiamento; l’adozione di un programma aperto con cui la nostra gente – comunità possono determinare le proprie scelte per poi arrivare ad un vero e grande progetto riformista per le nostre città;

Se vogliamo ritornare al governo delle città c’è bisogno di fare tutti un grande sforzo rompendo gli steccati interni dei pregiudizi e dei luoghi comuni cominciando a capire che è il cittadino ed i suoi bisogni al centro della scena non certo la politica che ne è solo il mezzo.

L’analisi politica va indirizzata e prospettata su questi percorsi , oggi le nostre città hanno bisogno di forti contenuti culturali, “ consapevolezza, conoscenze, esperienza , coraggio, onesta, grande cultura contro le mafie”, che rafforzano le idee di un progetto , per governare le città , con valori etici, morali , culturali , l’imparzialità del buon governo delle regole chiare e trasparenti, nel rispetto della democrazia e delle istituzioni”.

Noi proponiamo figure con alto senso di responsabilità, che non appartengono alla nostra struttura , ma per le loro comunità, sono figure nobili, i quali se stimolati e sensibilizzati da tutte le forze politiche locali, potranno determinare un grande contributo per la rinascita democratica e lo sviluppo economico delle nostre città, per : Mazzarino : Prof. Varsalona Gino – Dr. Sanfilippo Giuseppe, Prof. Esempio Giuseppe ; per San Cataldo : l’imprenditore Michele Messina ; per Caltanissetta il Dr. Salvatore Messana una personalità di grande spessore e anche espressione della città.

Ora tutti noi abbiamo una grande responsabilità proprio in un momento in cui le nostre amministrazioni locali andranno al rinnovo degli organi elettivi. Pensiamo comunque che lo strumento delle primarie, con nuovi metodi, debbano essere lo strumento principale sia per rimettere in moto gli entusiasmi e l’interesse sia per individuare i nostri più autorevoli amministratori all’interno di una corretta e virtuosa competizione elettorale. Per fare questo è necessario non solo un confronto fra le persone ma un confronto tra idee e programmi che poi si fondono in una osmosi di idee capaci di costruire insieme un nuovo progetto di governo per tutti i territori interessati. Pensiamo che le forze progressiste e i comitati cittadini siano pronti , per una rinnovata alleanza di centrosinistra, a rappresentare il motore riformista del cambiamento e della rinascita democratica ed economica delle nostre città.

Caltanissetta lì 08.03.2014

 

Il Segretario Provinciale IDV

F.to Dr. Giuseppe Rizzo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenta su Facebook