Elezioni. Il sindaco di Mussomeli Giuseppe Catania designa i componenti della Giunta

110

È fatta anche di volti nuovi la giunta designata dal sindaco di Mussomeli, Giuseppe Catania in vista delle elezioni amministrative del 4 e del 5 ottobre.

“Una giunta riconfermata e in parte rinnovata sulla base di tre fondamentali condizioni: garantire al Paese una continuità amministrativa, donare dedizione totale alle esigenze che esso presenta, offrire personalità competenti perché possa essere amministrato nel migliore dei modi”, afferma in una nota il comitato elettorale a sostegno di Catania.

“Una squadra di governo, dunque, che riconferma l’impegno e la giovane determinazione di Toti Nigrelli (designato anche come vice-sindaco), Laurea in ingegneria civile, imprenditore nel settore edile e nel settore farmaceutico, promotore del progetto case a 1 euro, nonché la costante ed instancabile operosità di Seby Lo Conte, noto per le sue notevoli capacità di gestione organizzativa, che da 27 anni dedica tutto il suo tempo e la sua persona al servizio di Mussomeli, prima come volontario della Pro Loco e poi in prima linea nelle amministrazioni che lo hanno coinvolto. Ma, come avviene in ogni realtà umana e partecipativa, personalità nuove daranno nuova linfa ed energia alla squadra di governo, arricchendola oltremodo con le loro competenze. Saranno pronti a dare il loro energico supporto al sindaco Catania, dunque, Jessica Valenza, già vicepresidente del Consiglio nell’attuale Amministrazione Catania, vanta un considerevole percorso di studi con due lauree magistrali, in giurisprudenza e in economia, arricchito dalla nomina come componente del direttivo regionale dell’ANCI Sicilia (Associazione Nazionale Comuni Italiani); Daniele Frangiamore, noto a tutti per la sua professione in ambito contabile e tributario, per la sua attività prestata come esperto dell’Assessorato Regionale della Famiglia, delle politiche Sociali e del Lavoro, ma anche per la sua attiva presenza sul territorio nell’ambito del volontariato, che lo ha visto in prima linea come fondatore della Croce Rossa Italiana-comitato di Mussomeli; Michele Spoto, laureato in Scienze Forestali e vicepresidente dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Caltanissetta, con competenze specifiche nel campo del settore agricolo, dal 2004 presta la sua attività di consulente per ISMEA, Ente pubblico economico sottoposto alla vigilanza Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Una giunta, quindi, che mette in campo un capitale umano non indifferente, in termini di conoscenze, competenze e abilità, che fa suo l’impegno di dedizione totale al Paese, una squadra, insomma, che è pronta a scendere in campo per offrire la migliore prestazione e ottenere i migliori risultati”.

Il Comitato Elettorale Giuseppe Catania

Commenta su Facebook