“Edo, ergo sum”: dall’aula all’Expo un successo per gli studenti del “Settimo”

895

Il Liceo Classico, Linguistico e Coreutico “R. Settimo” ha partecipato alla XXXIV edizione del Premio di Cultura “Parole sostenibili”, promosso dalla Società Dante Alighieri, dedicato quest’anno ai temi della nutrizione e della salute, in linea con Expo 2015, che ha patrocinato questa edizione.

concorso expoUn gruppo di studenti, guidati dalle prof.sse Maria Laura Giannavola e Marina Presti, si sono spesi per realizzare un prodotto che servisse a promuovere buone pratiche legate all’alimentazione sostenibile. Una sezione del concorso (“Pubblicizziamo”) prevedeva, a tal fine, la creazione di slogan, loghi o altri usi grafici di parole utili a raggiungere l’obiettivo. I nostri ragazzi hanno inizialmente riflettuto sul legame profondo tra vita e cibo e tra cibo e letteratura, creando un decalogo della buona alimentazione. L’attività si è concretizzata nella realizzazione di un video che vede come protagonisti tre studenti con stili di vita assai differenti e che si conclude con lo slogan ”Non sfidare la salute. Mangia sano e arriverai lontano”.

La Dirigente Irene Cinzia Maria Collerone, che ha sostenuto l’iniziativa, è lieta di comunicare che l’intero progetto ha vinto il premio riservato alla sua sezione (ex-aequo con il prestigioso Liceo Classico “G. Cesare” di Roma) e che i ragazzi che hanno partecipato all’iniziativa si recheranno a Milano con le docenti per ritirarlo. Questi i nostri studenti vincitori: Arena Giulia Maria, Fiorino Elisa Maria, Lacagnina Stefano, Mastrosimone Cristina Alice, Realdon Mariaelisabetta, Riggi Marco, Siracusa Martina, Piazza Davide, Taglialiami Matteo, Urso Antonino.

E’ stata l’occasione per un viaggio a Milano per la consegna del premio il 27 Settembre 2015, all’interno del Padiglione Italia, durante il prestigiosissimo convegno internazionale della Società Dante Alighieri che ha avuto come tema “Alimentare la presenza dell’Italia nel pianeta”, con l’intervento, tra gli altri, del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (http://ladante.it/in-primo-piano/milano2015.html).

Commenta su Facebook