E il gazebo occupò il posto auto per i disabili

780

Urbi et orbi, bisogna montare i gazebo per la Fiera. In corso Vittorio Emanuele i gazebo sono stati montati proprio sopra gli stalli di parcheggio riservati rispettivamente alle “strisce rosa”, ovvero lo spazio riservato alle mamme in gravidanza o con figli neonati e ancor più “strano” nel parcheggio riservato ai disabili.
A rilevare l’anomali è stato il consigliere comunale Oscar Aiello, intento a fotografare e segnalare il fatto agli uffici competenti, chiedendo la rimozione del gazebo e di liberare almeno il posto riservato ai disabili.

Commenta su Facebook