Duplice omicidio nel Bergamasco: uccisa una coppia di Gela

886

I carabinieri hanno fermato il fratello e la sorella di Carlo Novembrini, 50 anni, vittima ieri sera insieme alla sua compagna Maria Rosa Fortini,  40 anni, di un agguato verificatosi in una sola giochi di Caravaggio, nei pressi di un centro commerciale del Bergamasco. Le telecamere hanno inquadrato proprio il fratello e la sorella di Novembrini, pregiudicato e per anni detenuto al 41 bis. Nei fotogrammi del filmato si vedono il presunto killer con una donna, che si dirigono verso una Fiat Panda bianca. È anche emerso dalle prime indagini e testimonianze che il killer è andato a colpo sicuro: evidentemente aveva già pianificato il tutto. Nessun altro è rimasto ferito.Il reparto scientifico dei carabinieri ha eseguito fino a tarda serata i rilievi nel locale, che è stato posto sotto sequestro.  A mezzanotte è scattato il fermo.

Commenta su Facebook