Due studenti del Conservatorio Bellini formano il duo “Fabula Noctis” e lanciano il loro primo EP.

2192

Giuliana Consiglio Si chiamano Giuliana Consiglio e Manuel Scarano i due studenti del Conservatorio V. Bellini che non hanno voluto attendere il “timbro su di un foglio di carta” – ossia il diploma –  per mettere nero su bianco e cioè la loro voce su un EP contenente 5 brani, cui seguirà, a breve, un CD completo.

Abbiamo già avuto modo di apprezzare in diverse occasioni la voce di Giuliana Consiglio, studentessa di canto al Conservatorio V. Bellini di Caltanissetta. È un “soprano leggero” – come tiene a precisare – adatto, giusto per fare un esempio, al ruolo importantissimo di Violetta nella Traviata di Giuseppe Verdi. In questa sua impresa è accompagnata dal tenore drammatico Manuel Scarano, anch’egli studente al Conservatorio, suo partner e compositore, con il quale ha formato il duo Fabula Noctis il cui nome deriva appunto dalla voglia di raccontare delle favole. Si tratta di un genere musicale particolarmente gradevole che si ispira alle sonorità del “progressive” e “symphonic metal” ed alla purezza ed eleganza della musica classica e della voce lirica.La copertina dell'EP

Si chiama “The cospiracy of a dark soul” l’EP realizzato con la collaborazione di Armando Cacciato della Circuiti Sonori e che hanno presentato al Centro Commerciale Le Vigne. L’EP uscirà il 22 novembre che, per pura coincidenza, è il giorno di Santa Cecilia  protettrice della musica. Speriamo che porti bene ai due giovani audaci e bravi cantanti.

Commenta su Facebook