Due arresti e una denuncia dei Carabinieri a Delia e San Cataldo

944

I carabinieri di Caltanissetta hanno tratto in arresto due persone per furto aggravato, associazione a delinquere e violazione delle prescrizioni in materia di misure di prevenzione e ne hanno denunciata una terza per guida in stato di ebbrezza. A Delia, in via Roma, presso la sua abitazione, i militari hanno notificato l’ordine di arresto in carcere ad Habasescu Nicolae classe ’76, manovale di nazionalità rumena. Deve scontare 3 anni per furto aggravato e associazione a delinquere finalizzata alle truffe, presso la casa circondariale Malaspina.

Nella serata di mercoledì a San Cataldo, i militari della tenenza, hanno notificato l’ ordine di esecuzione della pena detentiva ai domiciliari a Sandro Filippo Vullo che dovrà scontare sei mesi.

Sempre a san cataldo, nella tarda serata, i carabinieri hanno denunciato un disoccupato sancataldese di trentaquattro anni, per guida in stato d’ebbrezza. L’uomo si è rifiutato di fare l’alcol-test con l’etilometro, motivo per cui scatta la sanzione e la denuncia.

Commenta su Facebook