Droga. Arresto per Massimiliano Tedesco

995

TEDESCO MassimilianoNelle pomeriggio ieri la quinta sezione Antidroga di questa Squadra Mobile, ha tratto in arresto TEDESCO Massimiliano nato a Caltanissetta il 29.11.1974, con precedenti penali in materia di stupefacenti, in esecuzione di ordinanza di misura cautelare emessa in data 16.11.2012 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Caltanissetta, sulla base di una sentenza emessa dal Tribunale di Caltanissetta – Sezione per il riesame, che accoglieva l’appello già proposto dal PM presso il Tribunale di Caltanissetta avverso l’annullamento con rinvio dell’ordinanza disposto dalla Corte di Cassazione per un vizio di motivazione.

I fatti risalgono al giugno del 2011, allorquando ad esito di prolungate attività investigative, esperite da questa Squadra Mobile – Sezione Antidroga, finalizzate al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti o psicotrope del tipo metadone in questo capoluogo, personale di questa Sezione Antidroga, traeva in arresto, in Caltanissetta, in flagranza di reato, TEDESCO Massimiliano, nato a Caltanissetta il 29/11/1974, per il reato di detenzione di sostanza psicotropa del tipo metadone, sostanza inserita nella Tabella I dell’art. 14 del DPR 309/90, come tale vietata.

L’odierna misura cautelare sottolinea come il TEDESCO sia ritenuto soggetto aduso a reiterare il reato di spaccio di altra sostanza stupefacente.

L’arrestato nominava l’Avvocato IACONA sergio del foro di Caltanissetta.

Dopo gli adempimenti di rito l’arrestato, su disposizione dell’A.G. competente (PM dr.ssa Sofia Scapellato) veniva associato presso la locale Casa Circondariale.

(Fonte Squadra Mobile Polizia di Stato – CL)

Commenta su Facebook