Drammatico incidente sulla Ss 115: muore motociclista di Gela

613

E’ morto oggi pomeriggio il motociclista di Gela rimasto vittima questa mattina di un incidente sulla Ss115 tra Gela e Licata. Si tratta di Rocco Saponetto 36 anni, sposato. Le sue condizioni erano apparse subito disperate. L’uomo era a  bordo della sua Yamaha quando, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrato contro una Ford Fiesta. Nell’impatto il giovane aveva perso una gamba che era rimasta tranciata all’altezza del femore. In un primo tempo era stato trasportato all’ospedale di Licata, poi, in elisoccorso è stato trasferito all’ospedale Sant’Elia dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico. Il giovane però, che aveva perso tantissimo sangue, è morto poco dopo intorno alle 17 di oggi. Nonostante i medici abbiano provato più volte a rianimarlo e abbiano fatto di tutto per tenerlo in vita il suo cuore non ha retto.

Commenta su Facebook