Dormiva sui binari con 40 di febbre. Soccorso dal 118 e traportato in ospedale

3757

Dormiva sui binari della stazione ferroviaria di Caltanissetta con 40 di febbre ed è stato notato da qualcuno che preoccupato ha chiamato la polizia. Protagonista un cittadino pakistano che con non poche difficoltà è stato soccorso prima dagli agenti intervenuti sul posto e successivamente dai sanitari del 118. L’uomo in stato confusionale in un primo momento si è rifiutato di seguire i sanitari in ambulanza per essere portato all’ospedale Sant’Elia per un controllo ma visto lo stato febbrile è stato infine convinto a salire sul mezzo. Dagli esami successivi non si tratterebbe di un caso di covid.

Commenta su Facebook