Donne sindaco. In provincia di Caltanissetta neanche una. In Sicilia penultimi d'Italia

710

La Sicilia è al penultimo posto tra le regioni italiane per numero di sindaci donna fra i propri Comuni. E’ quanto emerge da un’inchiesta pubblicata da trinacrianews24.it, giornale online curato da un gruppo di studenti della facoltà di Scienze delle comunicazioni dell’Università di Palermo.

In Sicilia risiedono diciannove dei novecentoventicinque sindaci donne, che amministrano un comune in Italia. Ad essere guidati da una donna, sono il 4.87% dei 390 comuni siciliani. Pochi sindaci donna che precipitano la Sicilia in fondo alla classifica in Italia, dietro c’è solo la Campania. Al primo posto, della classifica, c’è l’Emilia Romagna dove i comuni amministrati da una donna sono 62 su 348 (17,82%). A seguire troviamo la Valle d’Aosta (14,87%), la Lombardia (14,57%), il Veneto (14,29%) e il Piemonte (14,18%).

Tra le città con il maggior numero di abitanti, amministrate da una donna, al terzo posto c’è Marsala. Forte dei suoi 80.587 abitanti, infatti, il comune del trapanese guidato da Giulia Adamo è preceduto solo da Ancona con 100.343 abitanti e Alessandria con 89.446.

In Sicilia sono tre le province dove non c’è alcun sindaco donna: Caltanissetta, Enna e Siracusa. Ne troviamo otto, invece, di sindaci in rosa tra i comuni della provincia di Messina, quattro in quella catanese, due ciascuno ad Agrigento, Palermo e Trapani ed un primo cittadino donna, infine, anche in provincia di Ragusa.

Chi sono le donne sindaco siciliane? Abbiamo già detto di Giulia Adamo che guida Marsala. A seguirla, con relativa indicazione del numero di abitanti del comune, Maria Teresa Collica a Barcellona Pozzo di Gotto (41.450), Maria Catena Maesano Ascenzio ad Aci Catena (28.722), Concetta Basile Rapisarda a Tremestieri Etneo (20.841), Leoluchina Savona a Corleone (11.258), Francesca Iurato a Santa Croce Camerina (9.791), Giusi Nicolini a Lampedusa e Linosa (6.216), Rosa Maria Alfia Vecchio a Linguaglossa (5.397), Anna Aloisi a Mineo (5.163), Maria Giuseppa Bruno a Siculiana (4.626), Bernardette Felice Grasso a Capri Leone (4.558), Calogera Maniaci Brasone a Piraino (3.909), Ornella Trovato a San Piero Patti (3.039), Magda Culotta a Pollina (2.993), Vincenza Maccora a Sinagra (2.741), Filippa Maria Galifi a Vita (2115), Anna Sidoti a Montagnareale (1641), Rosa Fichera a Sant’Alessio Siculo (1.533), Rita Mungiovino a Malvagna (792).

Commenta su Facebook