Domenica giornata di incendi. Anche alcune bombole esplose nel rogo di via Pietro Leone

942
l'incendio in via Moravia
l’incendio in via Moravia

Una giornata impegnativa quella di domenica per i Vigili del Fuoco di Caltanissetta. Non solo l’incendio divampato nel primo pomeriggio in via Pietro Leone, ma anche un altro intervento tra le vie Moravia e Pertini, in zona Balate, che ha minacciato alcune palazzine ed è stato completamente spento in un paio d’ore. Una domenica senza sosta per il Comando provinciale di viale della Regione che ha coordinato numerosi interventi nel nisseno.

Stamane i vigili del fuoco sono tornati in via Pietro Leone per effettuare alcuni rilievi e per verificare la presenza di focolai sopiti che con il caldo potrebbero riaccendersi. Non vi è ancora una relazione sulle cause del rogo che ha distrutto alcuni container della Cmc nel cantiere della Ss640, incendiato un capannone commerciale e minacciato da vicino alcune villette. Si ipotizza un corto circuito in una cabina elettrica ma non si esclude la mano dei piromani.

Di certo sono state ore intense, quelle di domenica pomeriggio. Abbandonate nel terreno a valle di via Pietro Leone vi erano alcune bombole di gas che sono esplose, altre sono state recuperate dai vigili del fuoco che hanno fatto allontanare tutti dalla zona. Una sorta di campo minato, poiché nessuno sapeva delle bombole abbandonate in aperta campagna.

Commenta su Facebook