Domenica arriva il Mazara. Gara da dentro o fuori in ottica salvezza

1023

(di Vincenzo Di Maria) La sconfitta di Alcamo ha lasciato delle evidenti cicatrici ma i biancoscudati domenica cercheranno a tutti i costi di mettere al sicuro l’obiettivo salvezza contro una diretta concorrente come il Mazara. Non ci sono altre varianti da giocare se non quella della vittoria ; Per questa ragione in settimana il gruppo ha lavorato con grande concentrazione poche chiacchiere e lavoro sodo sul campo. Mister Sferrazza ha chiesto ai suoi una prova di carattere, perché in caso contrario, si prospetta una classifica davvero rischiosa in ottima salvezza. Quindi non sono concessi ulteriori passi falsi . Per la gara di domenica al Palmintelli, il tecnico nisseno potrà contare su una rosa ampia e dunque su più situazioni di gioco che possa scardinare la retroguardia canarina che verrà a Caltanissetta per giocarsi la partita della vita. La dirigenza biancoscudata, vista l’importanza della gara , ha per la seconda volta abbassato il prezzo del tagliando a 5 euro per consentire una maggiore presenza di pubblico sugli spalti. La gara è da dentro o fuori non si può piu sbagliare almeno tra le mura amiche. Arbitrerà l’incontro il sig.Ramondino di 
Palermo, coadiuvato dagli assistenti entrambi palermitani De Luca e Pellitteri. Fischio d’inizio alle ore 15.

Commenta su Facebook