Domenica a Caltanissetta la VII edizione del memorial “Nuccia Grosso”. Giovanni Pepi presidente di giuria

434

Si svolgerà Domenica prossima la settima edizione del Premio al giornalismo ed alla cultura memorial “Nuccia Grosso”.

Tra le piacevoli novità l’arrivo per l’occasione, dello storico direttore del Giornale di Sicilia Giovanni Pepi, che presiederà la giuria che dovrà giudicare i 4 temi finalisti sul tema ” Se fossi Sindaco della mia città”.

In Giuria Lino Lacagnina de La Sicilia, Alessandro Silverio del Giornale di Sicilia, Rita Cinardi per Seguonews e Radio CL1 e l’ex Sindaco Michele Campisi che ideò la manifestazione.insieme al figlio della giornalista Nuccia Grosso.

Giuria che dovrà giudicare anche due servizi “televisivi” che saranno visionati nel corso della serata.

Ma la manifestazione avrà protagonista anche la città attiva e positiva attraverso il riconoscimento di chi si distingue per la nostra comunità.

Premi “alla impresa sociale”, “al volontariato”, “all’idea vincente”, alla “Citta vincente”, alla “carriera”.

Il tutto contorniato da uno show vero e proprio che vedrà protagonisti i ragazzi della scuola mast 79 : Alessio Giarratana,Gabriele Martorana, Davide Zito, Vittoria Sardo, Manuela Lo Porto, Gloria Gelsomino, Angelica Mannella, Federica Marino, Alessandra Occhipinto, Lidia Vitrano, Zelia Riggi, Sara Pacetto e con i musicisti Corrado Sillitti, Fabio Messina e Davide Zito.

Ed è assai probabile si presenterà il nono “candidato Sindaco” per le prossime elezioni. Ma per saperlo bisogna venire in teatro…

L’ingresso è gratuito ed è possibile prenotare i posti in pianta chiamando lo 0934/547001 o lo 389 098 7709.

La manifestazione si avvale del supporto della Camera di Commercio e di sponsor privati. L’organizzazione non ha ritenuto chiedere alcun patrocinio al Comune di Caltanissetta, in riferimento alla giunta comunale che ha mostrato palesemente in questi anni di non ritenere il memorial Nuccia Grosso degno di nota e merito.

Sarà comunque presente attraverso la commissione cultura che rappresenta il consiglio comunale.

Commenta su Facebook