Discarica "Martino". Percolato a livelli di guardia, l'Ato affida servizio a nuova ditta.

732

discarica SiculianaL’Ato Ambiente Cl1 ha disposto in somma urgenza un servizio continuativo di smaltimento del percolato che a causa delle continue piogge ha raggiunto livelli di guardia che, se superati, potrebbero avere serie ripercussioni nell’ambiente circostante.

L’incarico di prelievo, trasporto e smaltimento è stato disposto dalla società attraverso l’affidamento ad una ditta diversa da quella che si era aggiudicata l’appalto, in quanto quest’ultima non ha garantito il servizio previsto dal capitolato d’appalto.

In queste ore la società d’ambito ha incaricato la ditta Datola Trasporti di Piazza Armerina, attivandosi per il superamento dell’emergenza con un intervento in somma urgenza. Un crono programma, a partire da domani e da lunedì e fino al 13 aprile, che garantirà il numero di prelievi necessari per riportare la situazione alla normalità.

La società Ato Ambiente sta inoltre verificando come agire in danno della società aggiudicataria considerato che questa era stata sollecitata e diffidata in più occasioni, anche attraverso specifici ordini di servizio.

Commenta su Facebook