Disabilità, l’11 febbraio Comune e Asp incontrano le associazioni per il piano vaccinazioni

149

La pianificazione della campagna vaccinale è l’argomento che avrà priorità nel primo incontro del tavolo tecnico disabilità che si terrà giovedì 11 Febbraio alle 16. Al tavolo oltre Comune ed Asp saranno presenti i rappresentanti delle associazioni che operano sul territorio: ANFASS, IS.PE.D.D., LA VOCE DEI DISABILI, ASISBI, PROGETTO DI VITA, AISM, UNIONE ITALIANA CIECHI E IPOVEDENTI, MOVIMENTO APOSTOLICO CIECHI, UNITALSI, AIPD Associazione Italiana Persone Down, ADAN, ENS.
Il tavolo nasce dopo il confronto che il sindaco Roberto Gambino ha avviato con il direttore sanitario dell’Asp Marcella Santino che ha dato la sua completa disponibilità a trovare una soluzione comune. Apprese le difficoltà vissute dai genitori e dai ragazzi disabili durante l’esame del tampone al drive through dell’ospedale Sant’Elia, si è deciso di agire sinergicamente, Comune ed Asp, in modo risolutivo.
Il sindaco Gambino afferma: “Pianificando assieme all’Asp le modalità di vaccinazione risponderemo alle esigenze  dei disabili. Il tavolo tecnico sarà utile sia per ascoltare che per dare soluzioni a tutti quei problemi che le famiglie  affrontano quotidianamente, difficoltà amplificate ulteriormente dalla pandemia. Ribadisco ancora una volta che il Comune è al fianco delle famiglie e per questo metterò a loro disposizione tutto ciò che è nelle mie possibilità”.

Commenta su Facebook