Diritto allo studio. Presidente del consiglio Mancuso (GS): "Regione lo garantisca come prevede la Costituzione".

670

Michele mancuso Grande sud”Occorre ripristinare immediatamente le somme destinate dalla Regione ai Comuni per il rimborso degli abbonamenti degli studenti pendolari”. Lo ha detto il presidente del Consiglio provinciale di Caltanissetta, Michele Mancuso (Grande Sud), nel corso di un consiglio provinciale straordinario sul tema del pendolarismo scolastico.

”Le amministrazioni comunali sono allo stremo – continua Mancuso – e i sindaci rischiano dissesti di bilancio ogni qual volta debbono anticipare le somme che non ricevono piu’ dalle casse regionali. Non ci si puo’ aspettare che le famiglie, in un momento di difficolta’ economica diffusa, – conclude Mancuso – paghino qualcosa che sia la Costituzione italiana che la regolamentazione regionale garantiscono: il diritto all’istruzione scolastica”.

Commenta su Facebook