Derattizzazione. Cigna: “L’ultimo intervento il 28 luglio, se i cittadini segnalano gli uffici intervengono”

792

“Pur essendo possibili e verosimili le segnalazione riportateci per le vie brevi (giornali online e social media), non risultano arrivate, recentemente, agli uffici competenti (Vigili Urbani, Comune, etc.), denunce formali circa la presenza di ratti e blatte in città. A tal proposito si invitano i cittadini, anche al fine di realizzare un effettivo e capillare controllo, di segnalare d’ora innanzi eventuali presenze di roditori ed insetti pericolosi ai seguenti numeri dell’Ufficio Tecnico Comunale: 0934 584738 e 0934 74409 (tutte le mattine dal Lun al Ven: 9-14; Lun e Giov pomeriggio: 15-18)”.

Lo afferma in una nota l’assessore all’ambiente del comune di Caltanissetta, Ivo Cigna.

“Dopo i primi accertamenti, ieri si è realizzato un incontro con i responsabili del U.T.C. (Dott.ssa Angela Muratore e Salvatore Lombardo) che hanno esplicitato le caratteristiche del bando in essere e della gestione affidata alla ditta locale BSF di Taschetti Salvatore. A tal proposito si è rilevato che rispetto all’anno passato il servizio di derattizzazione e disinfestazione è stato quasi raddoppiato, passando da 5 interventi l’anno a 9 (3 disinfestazione, 5 derattizzazione e 1 di disinfezione e disinfestazione negli edifici pubblici). L’ultimo intervento di derattizzazione, in tutta la città, è stato fatto dal 25 al 28 Luglio 2017, mentre il prossimo è calendarizzato ad Ottobre. L’ultimo intervento di disinfestazione è stato fatto dal 12 al 14 Giugno, mentre il prossimo è calendarizzato i primi di Settembre”.

“Detto ciò – conclude Cigna – nell’ottica del contrasto al fenomeno e del miglioramento del servizio, a seguito di segnalazioni ufficiali, l’Assessorato inviterà, nei limiti del possibile, la ditta BSF a realizzare ulteriori interventi puntuali e straordinari”.

Commenta su Facebook