Delia. Visite specialistiche per le persone indigenti, il Comune emana i criteri

710

La giunta municipale di Delia ha approvato i criteri per la graduatoria di assegnazione di 15 tessere per visite specialistiche alle persone indigenti residenti nel Comune. Per l’acquisto e la fornitura delle card il Comune ha stipulato con la l’Associazione “Pronto Pharm” di Caltanissetta una convenzione.

Ogni tessera ha la durata di un anno dalla data di consegna e comprende un pacchetto di 5 visite specialistiche che potrà essere utilizzata da tutti i componenti del nucleo familiare a condizione che ogni componente usufruisca di visite specialistiche diverse. Se il beneficiario avrà necessità di una seconda visita, questa verrà scontata con una riduzione dal 30 al 50% in funzione della specialità richiesta. <<E’ un servizio importante che contribuisce a migliorare e qualificare l’assistenza sociale nel nostro territorio>> ha detto l’assessora ai sevizi sociali, Maria Concetta Giuliana. <<Per noi – ha detto il sindaco Gianfilippo Bancheri – si è trattato di un’azione per dare continuità alle nostre politiche sociali a supporto dei residenti più bisognosi. Anche loro devono avere la possibilità di avere assicurate delle visite mediche specialistiche>>.

Commenta su Facebook