Delia, il sindaco avvia controlli su percettori del reddito di cittadinanza che presentano certificato medico

“I percettori di reddito di cittadinanza che per legge devono svolgere una prestazione lavorativa (da 4 a 8 ore settimanali) presso il Comune di Delia che da diverso tempo presentano certificati medici che consentono loro di non prestare la propria attività lavorativa saranno comunicati agli organi competenti per le opportune e doverose valutazioni (così come previsto dalla normativa vigente in materia)”. Lo ha annunciato nei giorni scorsi il sindaco di Delia Gianfilippo Bancheri con un post nella sua pagina Facebook. Il messaggio è rivolto a coloro (non tutti ovviamente) che sono stati avviati al lavoro dopo il relativo corso di formazione e la consegna degli indumenti così come prevedono i progetti di utilità collettiva rivolti ai percettori del reddito.

Commenta su Facebook