Delia, finanziato il progetto per l’illuminazione del castello dei Normanni. Bancheri: “Risultato del lavoro di tutti”

Il progetto di illuminazione del Castello dei Normanni di Delia è stato ammesso a finanziamento per un importo di 90.000 euro.

Il progetto, decretato dall’Assessorato Regionale beni culturali e dell’identità siciliana, prevede la realizzazione dell’impianto di illuminazione architettonica esterna del Castello di Delia.

La soddisfazione del sindaco Gianfilippo Bancheri. <<E’ senz’altro una bellissima notizia– ha detto il primo cittadino di Delia – perché in questo modo andremo a sanare l’ennesima lacuna ereditata dal passato e la comunità potrà beneficiare di un Castello illuminato e quindi visitabile anche nelle ore notturne>>.

<<L’ulteriore dimostrazione – ha aggiunto il Sindaco– di un lavoro portato avanti dall’Amministrazione Bancheri nelle sedi opportune per migliorare e far progredire il nostro territorio. Basti pensare, per restare in tema di Castello dei Normanni, che lo stesso risulta essere al buio da più di un ventennio e quindi non visitabile da nessuno nelle ore notturne e che in questo momento, a valle dello stesso, grazie ad un altro nostro finanziamento, sono in corso dei lavori per la nascita di un centro turistico con annessa realizzazione di percorsi e sentieri, mai neanche lontanamente pensati in passato>>.

<<Non è stato facile raggiungere un simile traguardo – ha infine detto Bancheri. C’è voluto un impegno non indifferente, frutto del lavoro corale di tutti, uffici e amministratori, Soprintendenza e Assessorato Regionale Beni culturali la cui azione è stata sempre finalizzata al bene della comunità>>.

 

Commenta su Facebook