Delia. Conclusi i lavori di riqualificazione della piazzetta Croce

458

Completati i lavori di sistemazione della scalinata e e degli spazi antistanti la chiesa Croce.

I lavori sono stati richiesti dal vice sindaco Calogero Lo Porto che ne ha seguito l’iter di concerto con l’ufficio tecnico settore Lavori Pubblici.

«Quello dei cantieri di lavoro è uno strumento importante per contrastare la povertà e per raggiungere degli obiettivi utili alla comunità.

<<Un altro tassello è stato aggiunto al nostro percorso teso a migliorare la vivibilità urbana – ha commentato il sindaco Gianfilippo Bancheri. Questo cantiere è servito anche a dare una boccata d’ossigeno ai lavoratori disoccupati che hanno ridato a una piazzetta simbolo per i fedeli un aspetto decisamente più gradevole, rendendola anche più sicura>>.

La piazzetta antistante la chiesa Croce ogni anno viene riempita da una folla straordinaria per le recite della “Scinnenza” che si svolgono durante la Settimana Santa.

Soddisfatto il vice sindaco Lo Porto. <<Finalmente, grazie ad una serie di interventi mirati, quest’area simbolo è stato riqualificata. Si tratta di un luogo di culto importante. I lavori di riqualificazione hanno risposto a delle esigenze collettive e restituito ai cittadini uno spazio urbano più decoroso, più fruibile sotto il profilo religioso, sociale e culturale >>.

I lavori effettuati hanno riguardato una nuova pavimentazione in pietra locale sia della scalinata e del sagrato che delle aree circostanti. E’ stata utilizzata della pietra locale per l’orlatura del sagrato, attorno al quale sono state messe delle ringhiere rimovibili e verniciate quelle esistenti. E’ stato realizzato un impianto elettrico esterno alla chiesa e collocati diversi cestini in metallo nell’area antistante. Ed anche rifatti i cordoli perimetrali della scalinata e del sagrato. Infine è stata effettuata la pulizia dei blocchi dei muri il rifacimento dei giunti tra i blocchi.

I lavori hanno comportato l’impiego di 15 operai generici, di un direttore di cantiere, un istruttore e di un operaio qualificato

Commenta su Facebook