Delia, bombola a gas esplode e salta piano di una palazzina: un morto tra le macerie

1838

Dramma in serata in via Verdi a Delia dove lo scoppio di una bombola a gas ha provocato il crollo del secondo piano di una palazzina. Nello scoppio è morto un uomo di 72 anni. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco. “Il morto è Mohammed Ezzoui – ha detto il sindaco Gianfilippo Bancheri – una persona di origini marocchine residente qui da anni, integrato e ormai conosciuto da tutti. Purtroppo si tratta di una tragedia. L’uomo dormiva mentre è esplosa la bombola. E’ un fatto che non ci lascia di certo indifferenti. Una cosa che poteva capitare a tutti, preme alle amministrazioni di controllare il territorio per evitare altre tragedie simili”. L’esplosione si è verificata intorno alle 20. Un boato fortissimo che è stato udito da tutto il paese. Per fortuna nello scoppio non si sono registrati altri feriti.  (Foto Radio CL1)

Commenta su Facebook