Delia, al via il rilascio della carta d’identità elettronica

935

Dal primo ottobre anche il Comune di Delia rilascia la carta d’identità elettronica (CIE). Il primo a richiederla è stato il sindaco Gianfilippo Bancheri.

Il nuovo documento che sostituisce quello cartaceo ha la forma e le dimensioni di una carta di credito dotata dei particolari sistemi di sicurezza di un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare comprese le impronte digitali.

La carta d’identità elettronica va richiesta al Comune e successivamente stampata dall’Istituto Poligrafico della Zecca dello Stato, che provvederà direttamente alla spedizione del documento all’indirizzo indicato dal richiedente, entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta.

Il Comune di Delia, dal 26 Settembre 2018 è dotato della postazione idonea all’emissione della nuova carta d’identità elettronica.

Una volta forniti i dati anagrafici, i cittadini avranno anche la possibilità di dichiarare o negare il proprio consenso alla donazione degli organi che viene trasmessa alla Banca dati del Centro nazionale trapianti.

Per ottenere il rilascio della carta d’identità elettronica il cittadino dovrà recarsi presso l’ufficio, con una foto in formato tessera della larghezza di 35 mm e altezza massima di 45 mm che ritragga il volto non ruotato del soggetto, in formato cartaceo o in formato digitale, e di codice fiscale.

Commenta su Facebook