Danneggiata l’auto di un’operatrice del 118. Malviventi in fuga con un magro bottino

392

Ignoti malviventi hanno danneggiato stanotte l’auto di un’operatrice del 118 in via Angeli, mentre era parcheggiata nelle vicinanze del presidio di soccorso.

La proprietaria aveva parcheggiato l’auto prima di prendere servizio per poi fare l’amara scoperta a fine turno. Ignoti hanno spaccato il vetro di un finestrino con l’intenzione di razziare ciò che vi era all’interno. Ma a parte alcune monetine hanno trovato soltanto una borsa contenente materiale per il cucito che hanno abbandonato a terra in un luogo poco distante.

Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia.

Commenta su Facebook