Dalla Cgil solidarietà al sindaco: “Fase preoccupante, istituzioni e cittadini facciano fronte comune”

La CGIL di Caltanissetta insieme al mondo del lavoro che rappresenta esprime al sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino piena solidarietà per le gravissime minacce e la violenza fisica subita nella serata di ieri.
“Stiamo vivendo una fase molto preoccupante – afferma la segretaria generale Rosanna Moncada -, gli attacchi fisici alle sedi e agli uomini che rappresentano le istituzioni democratiche del Paese simulati dietro disagi sociali non possono trovare alcuna giustificazione. Condanniamo ogni forma di violenza verbale e fisica e confidiamo che i cittadini, le Istituzioni, le associazioni della società civile facciano fronte comune per il rafforzamento continuo all’educazione della legalità e il radicamento della coscienza civile a difesa dei valori e dei principi della nostra Costituzione. Un impegno che va coltivato ogni giorno, a tutti i livelli”.

Commenta su Facebook