Dal governo Conte in arrivo 300 milioni per le ex Province, Cancelleri (M5S): “Manca la firma di Musumeci, non ci dorma sopra”

311

“Dal governo Conte una grossa boccata d’ossigeno per le ex Province, l’ennesima dimostrazione che l’esecutivo nazionale è sempre molto vicino alla Sicilia”.

Lo afferma il deputato del M5S all’Ars, Giancarlo Cancelleri, a commento della proposta di accordo varata dal ministero dell’Economia in base alla quale lo Stato intende mettere a disposizione delle ex Province 300 milioni di euro per 3 anni, 100 milioni l’anno, a fronte di un impegno della Regione a garantire un importo equivalente.

“Questa concreta proposta – dice Cancelleri – è l’ennesima plastica dimostrazione di una grandissima attenzione del governo centrale verso la nostra isola che non ha precedenti nei passati governi. Ai 540 milioni di euro dei fondi di investimento per le Province ora se ne aggiungono altri 300 per la spesa corrente: ci auguriamo che Musumeci non ci dorma sopra e firmi immediatamente l’accordo”.

Commenta su Facebook