Da oggi l’eccellenza nissena al Salone del Gusto di Torino

1463

La Camera di Commercio di Caltanissetta, in collaborazione con UniCredit S.p.A., promuove i prodotti di eccellenza dell’agroalimentare locale con la partecipazione di ben 9 aziende del nisseno all’edizione 2018 di “Terra Madre Salone del Gusto” di che si svolgerà da oggi al 24 settembre presso il Lingotto Fiere di Torino.

Nella prestigiosa area espositiva acquisita dalla Camera saranno quindi presenti le aziende nissene che avranno la possibilità di far degustare, conoscere e commercializzare i propri prodotti, espressione dell’eccellenza siciliana, ed esattamente:

–          Fiore società agricola di Fiore Ignazio s.a.s. (vino, canapa in semi Futura 75)

–          Bonfante Calogero (erbe aromatiche, legumi e cereali)

–          La Lanterna di Raimondi Girolamo (Prodotti dolciari, cannoli)

–          Biologic-Oil di Diliberto Giuseppe & C. s.a.s. (Olio EVO, condimenti e conserve)

–          Di Gesu Francesco (Lenticchie, passata di pomodoro, pasta di grano duro e concentrato di pomodoro)

–          Montalto Luisa (Farine di grani antichi, lavanda, mandorle e olio EVO)

–          Panzica Marco Massimo Michele (Olio EVO, cereali, legumi, mandorle e pistacchi)

–          Alabiso Marco (Olio Evo, vino Nero d’Avola bio)

–          Cancemi Michele (Conserve, farine, pasta di grano antico, olio EVO, legumi, cereali, marmellate e confetture)

La partecipazione delle imprese nissene è stata fortemente voluta dall’ex Commissario Straordinario della Camera di Commercio, Dott.Gioacchino Natoli.

Terra Madre Salone del Gusto è il più importante evento internazionale dedicato alla cultura del cibo. Un grande Mercato con espositori provenienti dai cinque continenti, tanti appuntamenti per scoprirne la ricchezza enogastronomica del mondo, cucine di strada, una prestigiosa Enoteca, conferenze per ampliare punti di vista sul mondo dell’alimentazione, Forum per dare voce alle comunità del cibo, spazi di incontro e molto altro, per voler bene alla terra e scegliere consapevolmente il futuro del cibo, il nostro futuro.

L’iniziativa della Camera vedrà anche dei momenti di promozione e marketing territoriale condivisa con il Comune di Caltanissetta.

 

Commenta su Facebook