Da Fava, gruppo 5Stelle e Italia Nostra solidarietà al procuratore Patronaggio

278

Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle all’Ars esprime solidarietà al procuratore capo di Agrigento Luigi Patronaggio per l’atto intimidatorio subito. “Al dottor Patronaggio – dicono i portavoce M5S Ars – giunga il nostro sincero incoraggiamento. Non sarà un atto vile a scalfire il lavoro e il valore degli uomini dello Stato”.

“Il tentativo di intimidazione al procuratore Patronaggio, destinatario oggi di una busta con un proiettile, certifica la qualità e l’efficacia del lavoro che sta svolgendo la Procura di Agrigento sulla questione migranti e sbarchi. Al procuratore, che ascolteremo nei prossimi giorni in Commissione antimafia, va tutta la nostra solidarietà e la nostra attenzione”.
Lo dichiara Claudio Fava, Presidente della Commissione antimafia siciliana

La stima e la solidarietà di Italia Nostra, e mia personale, al procuratore della Repubblica di Agrigento dr. Luigi Patronaggio e al procuratore della Repubblica di Caltanissetta dr. Amedeo Bertone, per l’efficace, tenace azione giudiziaria contro la mafia, il malaffare e l’opacità che ancora caratterizzano gran parte del territorio isolano. Stima e solidarietà per il loro costante impegno nell’affermazione dei valori e dei principi costituzionali e repubblicani.

Leandro Janni – Presidente regionale di Italia Nostra Sicilia

Commenta su Facebook