Cronaca. Rappresentante di commercio denunciato per detenzione illegale di hashish

765

Hashish sequestratoUn rappresentante di commercio denunciato per detenzione illegale di hashish. La polizia ha fermato ieri mattina un rappresentante in via Turati, dopo aver ricevuto una segnalazione che il giovane fosse in possesso di una partita di “fumo”. M.S. , incensurato, non aveva nulla di compromettente con se in auto, se non le chiavi e il telecomando del cancello di una villetta bifamiliare che divide con un altro coetaneo. Estendendo all’abitazione di contrada Fontanelle la perquisizione, gli agenti hanno trovato circa 50 grammi di hashish. Circa 38 grammi in possesso del rappresentante, altri 10 grammi erano del co-inquilino nel frattempo sopraggiunto. Il giudice non ha ritenuto di tenere in carcere i due per mancanza di esigenze cautelari. Ma dovranno probabilmente, comunque, affrontare un processo.

Commenta su Facebook