Crocetta all’Arena. Ardizzone annuncia querela contro Giletti e la Rai

1406

“I vitalizi dei deputati regionali in Sicilia vanno aboliti, ma io non ho una maggioranza e non posso agire. Comunque ne parlerò col presidente” dell’Assemblea regionale, “la riforma sui vitalizi va fatta. Ma se la Sicilia è ritenuta una regione canaglia, anche il Parlamento nazionale è canaglia e pure quello europeo, anche lì ci sono i vitalizi”. Così il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, parlando all’Arena su Raiuno.

Frasi, quelle di Crocetta, che insieme alle affermazioni di Massimo Giletti non sono piaciute al presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone.

“Dispiace che il presidente della Regione si presti al massacro della sua terra. Si apre un problema istituzionale non indifferente. Convocherò il Consiglio di presidenza per martedì alle 10 per le necessarie determinazioni”.

“In questa legislatura – ha twittato Ardizzone – i costi dell’Ars sono diminuiti di 20mln. All’Ars applicato il contributo di solidarietà su vitalizi e pensioni come in altre regioni”. E ha aggiunto: “L’Ars costa 155 mln all’anno perché paga 60 mln di pensioni che in altre regioni sono a carico dell’Inps”.

Il presidente dell’Ars ha anche annunciato querela contro Giletti e la Rai per la notizia falsa sulla questione del contributo di solidarietà che invece è stato applicato in Sicilia, come in tutte le altre regioni: “Ho dato già incarico all’avvocato Enrico Sanseverino del foro di Palermo”.

Commenta su Facebook