Croce Rossa Caltanissetta, 33 nuovi idonei per le attività di emergenza

453

Si è tenuto da giovedì 19 fino sabato 21 luglio 2018  presso la sede della Croce Rossa Italiana – Comitato di Caltanissetta ONLUS, il corso OP.EM. (Operatori di Emergenza, livello base), organizzato dall’Istruttore Nazionale di Protezione Civile del Comitato di Caltanissetta e direttore del corso, Angelo Montoro, articolato in una serie di incontri rivolti ai volontari della Croce Rossa Italiana di Caltanissetta, in tutto 33. Hanno collaborato all’ottima riuscita del corso, oltre al direttore del corso i docenti della Croce Rossa, Salvatore Saia, Sebastiano Vullo, Gregorio Geraci, Pietro Messina, Walter Savarino, Antonino Miraglia, Francesco Salerno, Marco Ciresi, Claudio Lino, Fabio Zimarmani e la Psicologa Psicoterapeuta Valentina Botta. Il programma del corso, di oltre 20 ore complessive tra la parte teorica, pratica ed esame finale, ha creato operatori competenti, capaci di gestire le situazioni di emergenza dovute ad eventi calamitosi naturali, o generati da errori umani, sul piano sia pratico-logistico, che psicologico, oltre all’attività di assistenza agli sbarchi, attività divenuta negli ultimi anni di fondamentale importanza per la Croce Rossa Italiana. Gli operatori di emergenza sono chiamati a prestare soccorso in situazioni umanamente critiche, per questo si richiedono massima serietà, competenze specifiche e, soprattutto, una vera e propria vocazione al soccorso. Il corso si è concluso con il modulo pratico che ha impegnato i volontari, sotto la supervisione degli Istruttori Nazionali di Protezione Civile, nella prova di montaggio di tende, di utilizzo di materiali e attrezzature di emergenza, e nelle prove di radiocomunicazione. Un fine settimana intenso per i circa 33 aspiranti operatori di emergenza, disposti a sacrificare il loro week end e la loro vita privata fatta di impegni lavorativi e familiari, per pura vocazione umanitaria. Al corso hanno preso parte anche i volontari delle unità territoriali di Santa Caterina Villarmosa e Serradifalco, nonché due appartenenti al Corpo delle Infermiere Volontarie della CRI di Caltanissetta.

Sono soddisfatto – dichiara Nicolò Piave, presidente del comitato nisseno, dell’ennesimo corso di formazione presso il comitato di Caltanissetta, ritengo che la formazione sia imprescindibile per affrontare le tante emergenze della nostra terra. In questo momento ove abbiamo criticità sia metereologiche, che telluriche, senza dimenticare l’impegno sui moli ad accogliere i migranti, gli operatori in emergenza sono figure fondamentali per una risposta efficace ed efficiente, utili al sistema di Protezione Civile di cui la Croce Rossa Italiana fa parte anche nella nuova riorganizzazione della Protezione Civile. Un profondo e sentito ringraziamento al direttore del corso Angelo Montoro, a tutti i docenti interessati, ed ai volontari, sempre disponibili a mettere in campo professionalità a favore dei vulnerabili.

I volontari che hanno superato l’esame sono: Zimarmani Gabriele ,Di Giugno Kevin Pio, Blancato Danilo, Faraci Mirko Domenico, Basile Samuele Nicola, Barone Francesco Pio, Dibilio Aurelio, Alù Cristiano, Prizzi Francesca, Mongi Nicola, Presti Simona, Bunoni Francesco, Bognnani Calogero, Cummaudo Sebastiana Filippa, Lazzara Lorenzo, Cocilovo Giuseppe, Favata Salvatore, Martorana Michele Maria, Scarpinata Marguerite, Gangi Francesca, Calandra Sebastianello Vincenzo, Maria Faletra, Giugno Silvia, Giordano Emanuela, Giardina Filippo, Favata Samuele, Tabone Giuseppe, Giugno Sarah, Punturo Rossella Angela Maria, Butera Liliana, Scalzo Stefania, Favata Alessandra, Bartolotta Simona;

Commenta su Facebook