Crisi idrica, il Sindaco denuncia ancora disagi. Vertice a Palermo con Crocetta

721

Crisi idrica a Caltanissetta, vertice a Palermo con Sicilacque, Caltaqua e Ato per superare l’emergenza. Su richiesta del sindaco di Caltanissetta Giovanni Ruvolo, il presidente della regione Rosario Crocetta ha convocato per mercoledì pomeriggio un vertice operativo con il primo cittadino per fronteggiare con urgenza la crisi idrica nel capoluogo, “dove l’acqua – afferma Ruvolo – arriva a singhiozzo e diversi quartieri non usufruiscono dell’acqua potabile a distanza di diversi giorni”. “Questa mattina – ha spiegato Ruvolo- ho informato il Presidente Crocetta manifestando il mio disappunto e il capo del governo regionale è immediatamente intervenuto, convocando l’incontro a Palazzo D’Orleans alla presenza dell’ assessore regionale Vania Contraffatto e la Protezione civile”. All’ordine del giorno le modalità più idonee per superare immediatamente le criticità. “Non è possibile- ha aggiunto il sindaco – che nel 2015 si debba ancora convivere con questi problemi di approvvigionamento idrico che non sono degni di un paese civile. Non è tollerabile che i cittadini debbano subire continuamente disagi senza che si riesca a fare fronte in maniera incisiva e definitiva”.

Commenta su Facebook