Crisi Coronavirus, Polo Civico: “Annullare o sospendere le imposte locali”

423

Per tali motivi il Polo Civico Cives 3.0 propone all’amministrazione comunale di annullare, o quantomeno di sospendere per il periodo del blocco delle attività, in linea con quanto disposto dal Governo a livello nazionale, tutte le imposte locali, anche quelle a carico degli esercizi commerciali autorizzati ad aprire.

“Il blocco forzato delle attività economiche costringe gli esercizi commerciali cittadini a esborsi fiscali senza entrate. Mentre si prospetta una grave crisi economica a seguito dell’emergenza Coronavirus” si legge in una nota. “Quanto al denaro necessario per sostenere questo sforzo economico di solidarietà il Comune dispone di un Fondo di rischio di circa 12 milioni di euro che possono essere utilizzati in tutto o in parte a tale scopo”.

Commenta su Facebook