Covid, screening gratuito a San Luca. Iniziativa del Rotary con l’Asp e il contributo di medici e infermieri volontari

130

L’iniziativa organizzata dal Rotary Club in collaborazione con Asp, Croce Rossa e parrocchia ha permesso a oltre 200 cittadini di essere sottoposti al tampone antigenico. Lo screening si è svolto nei locali della chiesa di San Luca messi a disposizione da padre Alfonso Cammarata rispettando un severo protocollo di sicurezza, studiato insieme a esperti medici, quali i dottori Manlio Colasberna, Eliana Giannavola, Daniela Ginevra e Adriana Giudice, gli infermieri volontari Andrea Maira e Nicola Cirafici.

Grande successo e soddisfazione espressa dal direttore sanitario dell’Asp Dr.ssa Marcella Santino e dal presidente Marcella Milia e tutti i soci del club, intervenuti in numerosi per assicurare un ordinato svolgimento dell’evento.

Commenta su Facebook