Covid report, impennata con 56 casi. A Riesi le conferme dai test molecolari

1162

Nelle ultime 24 ore l’Asp2 dà riscontro di 56 pazienti positivi al SARS CoV-2, tutti in isolamento domiciliare in provincia di Caltanissetta. E’ un’impennata che si attendeva dal momento che molti tamponi eseguiti presso laboratori privati in provincia attendevano solo la conferma dai test molecolari. E lo stesso potrebbe accadere nei prossimi giorni come testimonia ad esempio il caso di Riesi dove il dato ufficiale è di 85 positivi ma il Comune ha già aggiornato a 95 il numero dei contagiati tenendo conto dei tamponi rapidi. Caltanissetta rimane il centro con il maggior numero di positivi pari a 134. 85 a Riesi (secondo il dato ufficiale), 76 a Niscemi, 45 a Mussomeli, 37 a San Cataldo79 a Gela. Focolai sono registrati in diversi piccoli centri.

I nuovi positivi sono così distribuiti: 18 pazienti di Riesi, 13 di Serradifalco, 9 di Caltanissetta, 4 di Delia, 4 di Villalba, 3 di Niscemi, 2 di Vallelunga Pratameno, 2 di San Cataldo e 1 di Sommatino. Ricoverati in degenza ordinaria 1 paziente di Montedoro e 1 di Gela. Deceduto presso la UOC Anestesia e Rianimazione 1 paziente di Gela positivo al SARS CoV-2. Guariti: 8 pazienti di Riesi, 7 di Caltanissetta, 6 di Niscemi, 2 di Gela e 2 di San Cataldo. Nei report precedenti sono stati inseriti erroneamente 3 pazienti di San Cataldo su Serradifalco, dato oggi rettificato.

Qui il report con i dati città per città

Commenta su Facebook