Covid report: 61 positivi, 88 guariti e due decessi. Dall’inizio pandemia 137 persone hanno perso la vita

141

Sono 61 i pazienti positivi al SARS CoV-2, tutti in isolamento domiciliare riscontrati nelle ultime 24 ore dall’azienda sanitaria provinciale di Caltanissetta. Nello stesso intervallo di tempo i guariti da covid sono 88 in provincia mentre a Gela si registrano altri due decessi. Il numero di morti di pazienti covid in provincia sale a 137 con la città di Gela che detiene il triste primato in provincia con 49 decessi (20 a Caltanissetta, 13 a Niscemi, 8 a San Cataldo).

Il numero di pazienti in isolamento domiciliare diminuisce e si attesta adesso a 1303. Anche i ricoveri fanno segnare un decremento e sono ora 93 dei quali 7 in terapia intensiva.

QUI il report del 27 gennaio

I nuovi positivi in isolamento domiciliare sono così distribuiti: 24 pazienti di Gela, 15 di Caltanissetta, 7 di Niscemi, 4 di Campofranco, 3 di San Cataldo, 2 di Milena, 2 di Serradifalco, 1 di Delia, 1 di Marianopoli, 1 di Montedoro e 1 di Riesi. Ricoverati in degenza ordinaria: 1 paziente di Caltanissetta e 1 di Gela. Trasferito in degenza ordinaria 1 paziente di Caltanissetta proveniente dalla Terapia Intensiva. Ricoverato in terapia intensiva 1 paziente di Mussomeli già in isolamento domiciliare. Dimessi dalla degenza ordinaria: 2 pazienti di Caltanissetta, 2 di Gela,1 di San Cataldo e 1 di Niscemi. Deceduti 2 pazienti di Gela positivi al SARS CoV-2. Guariti: 53 pazienti di Gela, 9 di Caltanissetta, 8 di Niscemi, 6 di San Cataldo, 4 di Milena, 4 di Sommatino, 2 di Mussomeli, 1 di Bompensiere e 1 di Serradifalco.

Commenta su Facebook