Covid, numeri record nel Nisseno: 382 positivi in un giorno, i ricoveri rimangono stabili

Sale vertiginosamente il numero dei positivi in provincia di Caltanissetta che si attesta oggi a 2 358 dei quali 2300 in isolamento domiciliare, 46 ricoverati in degenza ordinaria, 7 in terapia intensiva e 5 fuori provincia. La crescita dei casi è il risultato dei tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore dai quali sono emersi 382 positivi, numero mai riscontrato in provincia di Caltanissetta.

I nuovi casi sono tutti in isolamento domiciliare così distribuiti: 223 pazienti di Gela, 46 di Caltanissetta, 35 di Niscemi, 18 di San Cataldo, 12 di Riesi, 11 di Mussomeli, 10 di Campofranco, 10 di Butera, 6 di Mazzarino, 3 di Serradifalco, 2 di Sutera, 1 di Acquaviva Platani, 1 di Montedoro, 1 di Resuttano, 1 di Santa Caterina Villarmosa, 1 di Sommatino e 1 di Villalba.

A fronte dell’aumento record di positivi rimane comunque stabile il dato dei ricoveri. Nelle ultime 24 ore sono stati ricoverati in degenza ordinaria 2 pazienti di Marianopoli, 1 di Gela e 1 di Vallelunga Pratameno. Nello stesso arco di tempo sono stati dimessi 1 paziente di Caltanissetta, 1 di Gela, 1 di Marianopoli e 1 di Riesi. Trasferito dalla degenza ordinaria alla UOC Anestesia e Rianimazione 1 paziente di Gela. Trasferito dalla Terapia Intensiva in degenza ordinaria 1 paziente di Caltanissetta. 80 i guariti da Covid-19: 44 pazienti di Gela, 9 di Caltanissetta, 6 di Mussomeli, 6 di Niscemi, 6 di San Cataldo, 3 di Butera, 3 di Riesi, 2 di Marianopoli e 1 di Delia.

Commenta su Facebook