Covid, in provincia di Caltanissetta l’incidenza più alta negli ultimi 7 giorni

La provincia di Caltanissetta fa registrare la maggiore incidenza di contagi della Sicilia rispetto alla popolazione residente nell’ultima settimana monitorata dall’osservatorio epidemiologico regionale. Negli ultimi 7 giorni sono stati calcolati una media di 97 contagi su 100.000 abitanti nell’Isola. Il dato più alto pari a 140,8 si registra nella provincia nissena. Nella fascia d’età dai 6 ai 13 anni si rileva un’incidenza più che doppia rispetto alla media della popolazione generale. Si conferma il trend dei maggiori ricoveri tra i non vaccinati, l’80 percento in area medica e l’88 percento in terapia intensiva. Sul fronte dei vaccini l’82 percento dei nisseni ha ricevuto almeno una dose, il 72,5 percento il richiamo mentre il 78 percento – comprendendo anche i guariti – è immunizzato.

Consulta qui il bollettino regionale

Commenta su Facebook