Covid, crescono i ricoveri nel capoluogo. Anche una bambina di un anno trasferita a Palermo

510

Sale il dato dei ricoverati all’ospedale S.Elia di Caltanissetta alla luce della crescita costante dei contagi negli ultimi 10 giorni. Sabato e domenica 15 nisseni sono stati ricoverati, la maggior parte dei quali si trovava già in isolamento domiciliare.

Tra gli accessi in pronto soccorso anche quello di bimba di un anno, covid positiva, che i sanitari del 118 – come ha confermato a CL1 il direttore Giuseppe Misuraca – hanno trasferito da Caltanissetta all’ospedale pediatrico Di Cristina di Palermo, centro di riferimento per i pazienti covid in età pediatrica. La bambina – come riportato da Seguonews – era stata portata ieri in ospedale per crisi epilettiche dovute probabilmente a febbre alta ed è poi stata trasferita a Palermo.

I nisseni ricoverati sono al momento 39 dei quali 4 in terapia intensiva.

Commenta su Facebook