Covid, contagi in calo: 180 nelle ultime 24 ore. Altri due decessi in provincia

Netto calo di contagi in provincia di Caltanissetta, 180 nelle ultime 24 ore. Dopo l’impennata degli ultimi due giorni la curva si raffredda, almeno nella giornata di oggi. I nuovi casi sono stati riscontrati soprattutto a Caltanissetta (67) e a Gela (60). 17 a Mussomeli, 10 a Niscemi, gli altri in provincia. Gli attualmente positivi sono 3256 dei quali 44 ricoverati in degenza ordinaria, 2 in terapia intensiva e 3 fuori provincia. Cala il numero dei ricoverati grazie a 5 dimissioni ospedaliere dagli ospedali del capoluogo e di Gela dove però si registrano anche due decessi che fanno salire a 433 il dato dei morti dall’inizio epidemia. I guariti nello stesso arco di tempo sono 127.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AGGIORNAMENTO: Nelle ultime 24 ore riscontro di 180 pazienti positivi al SARS CoV-2, tutti in isolamento domiciliare: 67 pazienti di Caltanissetta, 60 di Gela, 17 di Mussomeli, 10 di Niscemi, 5 di San Cataldo, 5 di Santa Caterina Villarmosa, 3 di Mazzarino, 3 di Sommatino, 2 di Butera, 2 di Serradifalco, 2 di Riesi, 1 di Campofranco, 1 di Delia, 1 di Milena e 1 di Vallelunga Pratameno. Ricoverati in degenza ordinaria: 3 pazienti di Caltanissetta, 1 di Santa Caterina Villarmosa e 1 di Gela. Dimessi dalla degenza ordinaria: 4 pazienti di Caltanissetta e 1 di Mazzarino. Deceduti 2 pazienti positivi al SARS CoV-2: 1 di Caltanissetta e 1 di Gela. Guariti: 42 pazienti di Caltanissetta, 40 di Gela, 9 di Niscemi, 5 di Milena, 4 di Butera, 4 di San Cataldo, 3 di Campofranco, 3 di Mussomeli, 3 di Serradifalco, 3 di Vallelunga Pratameno, 2 di Marianopoli, 2 di Mazzarino, 2 di Sommatino, 1 di Delia, 1 di Montedoro, 1 di Riesi, 1 di Santa Caterina Villarmosa e 1 di Sutera.

Commenta su Facebook