Coronavirus, un caso a Caltanissetta e un altro a Gela. Un guarito e due dimessi dall’ospedale

761

Due persone che erano state in contatto con due pazienti positivi al coronavirus sono risultate anch’esse positive al tampone eseguito nell’ambito dell’indagine epidemiologica condotta dall’Azienda sanitaria. Si tratta di una persona di Caltanissetta e di una di Gela che sono adesso in isolamento domiciliare. Necessario invece il ricovero di un paziente di Gela già positivo da diversi giorni che ha manifestato sintomi da covid nelle ultime ore per cui è stato trasferito al S.Elia di Caltanissetta. Dal reparto di malattie infettive sono stati dimessi e inviati a domicilio in regime di isolamento due pazienti uno dei quali di Gela e l’altro proveniente da un’altra provincia.

In provincia di Caltanissetta attualmente 41 persone risultano positive al virus sars-cov2. 12 i ricoverati nel reparto di malattie infettive del S.Elia dei quali 9 provengono da altre province siciliane e 3 sono nisseni rispettivamente di Delia, Gela e Niscemi. 29 persone si trovano in isolamento domiciliare: 18 a Gela, 4 a Caltanissetta, 3 a Mazzarino, 2 a Niscemi, 1 a Riesi, 1 a Villalba.

Commenta su Facebook