Coronavirus, sono 48 gli attuali positivi in provincia di Caltanissetta

315

Rimane invariato il numero di pazienti ricoverati nel reparto di Malattie Infettive presso l’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. E’ quanto emerge dal report quotidiano dell’Asp2 per l’emergenza coronavirus. Nel nosocomio nisseno si è registrato oggi un nuovo decesso. Si tratta del medico di Palma di Montechiaro ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dal 19 marzo scorso. Rimangono tre le persone ricoverate in terapia intensiva e positive al coronavirus.

Il dato dei domiciliati risultati positivi al test s’incrementa di una unità. Si tratta di un paziente residente a San Cataldo che viene seguito con sorveglianza attiva.

Il dato dei casi di Covid in provincia di Caltanissetta compresi i pazienti deceduti oltreché i ricoverati provenienti da altre province e i pazienti nisseni ricoverati fuori provincia, secondo il report fornito oggi dal’Asp è di 55 unità.

Contemporaneamente la presidenza della Regione Siciliana ha diramato il proprio aggiornamento dei casi con un numero discrepante pari a 61 unità. Tale disallineamento è oggetto di confronto tra l’Asp e la Regione Siciliana. Potrebbe dipendere dall’esito dei tamponi che via via vengono processati e poi comunicati oppure dal conteggio di pazienti della provincia di Caltanissetta ricoverati in altre province o in altre Regioni.

Altro dato discordante è infatti quello fornito dalla Protezione civile aggiornato a oggi pomeriggio che indica 68 casi in provincia di Caltanissetta.

 

 

Commenta su Facebook