Coronavirus, situazione stabile a Caltanissetta. Nessun caso nuovo, un paziente già positivo ricoverato in via precauzionale

274

Nessun nuovo contagio da coronavirus nSars-cov2 si è registrato nella giornata di oggi in provincia di Caltanissetta. E’ quanto riporta il bollettino quotidiano dell’Asp2 che ha aggiornato i numeri con una piccola correzione dei dati. I casi complessivi dall’inizio dell’emergenza sono 190 e non 192 come comunicato ieri. Due pazienti di Caltanissetta erano risultati nuovamente positivi ad aprile dopo un tampone negativo eseguito a fine quarantena ed erroneamente erano stati conteggiati due volte. Questi casi, come quello del paziente di Gela che da oggi è ricoverato in via precauzionale nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Vittorio Emanuele, vengono dichiarati “ripositivizzati”. Una parola in gergo clinico per descrivere quei casi che ritornano positivi.

Sono adesso 5 le persone ricoverate nel Nisseno: 2 all’ospedale di Gela (una paziente della città del Golfo e uno di Niscemi) e 3 al S.Elia di Caltanissetta (1 di Campofranco, 1 di Montedoro, 1 di Agrigento). Sono 13 i positivi in quarantena domiciliare e 156 i guariti dal covid a cui si aggiunge un paziente di Agrigento che era ricoverato nell’ospedale nisseno da cui è stato dimesso da settimane ed è in attesa del doppio tampone che gli deve essere somministrato nella città di provenienza. 15 i decessi di cui 13 pazienti morti in provincia e 2 fuori provincia.

Commenta su Facebook