Coronavirus, Sicilia. Più tamponi nelle ultime 24 ore: decresce l’andamento del contagio

288

Quasi 1 200 tamponi in più rispetto alle 24 ore precedenti ma l’incremento del numero dei positivi rimane pressoché stabile, anzi diminuisce. Si potrebbe focalizzare su questo raffronto l’analisi dell’andamento dell’epidemia di n-Cov Sars2 in Sicilia negli ultimi giorni.

Dall’inizio dei controlli i tamponi effettuati sono stati 27 mila 438. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 2 mila 581 tamponi e l’incremento dei casi positivi – sul totale dall’inizio dell’emergenza – è di 62 unità (il 2,4 percento dei tamponi eseguiti). Ieri che i tamponi erano stati 1 393 (circa 1 200 in meno), l’incremento dei casi positivi era stato di 51 unità (il 3,6 percento dei tamponi eseguiti).
Sul totale dei tamponi effettuati sono risultati positivi 2 159 persone in Sicilia mentre attualmente (tenuto conto dei deceduti e dei guariti) sono ancora contagiate 1 893 persone (+34 rispetto a ieri), 133 sono guarite (+20) e 133 decedute (+8).
Degli attuali 1 893 positivi 628 pazienti (-7) sono ricoverati – di cui 65 in terapia intensiva (-8) – mentre 1 265 (+41) sono in isolamento domiciliare.

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa la divisione degli attuali positivi nelle varie province: Agrigento, 110 (0 ricoverati, 2 guariti e 1 deceduto); Caltanissetta, 94 (22, 5, 8); Catania, 560 (148, 32, 54); Enna, 279 (171, 1, 16); Messina, 330 (144, 20, 26); Palermo, 286 (70, 31, 12); Ragusa, 49 (9, 4, 3); Siracusa, 84 (44, 29, 9); Trapani, 101 (20, 9, 4).

Commenta su Facebook