Coronavirus, otto positivi e un altro ricovero in terapia intensiva

346

Otto nuovi positivi al covid nel Nisseno nelle ultime 24 ore e un paziente che dal reparto di malattie infettive è stato trasferito in rianimazione. Questo l’aggiornamento in sintesi dell’andamento epidemiologico del covid 19 in provincia di Caltanissetta fornito dall’Asp2.

Dei nuovi casi tre sono a Caltanissetta, tre a Gela e due Niscemi che con 78 persone positive al covid in isolamento domiciliare e un ricoverato in terapia intensiva è la città con il maggior numero di casi. I positivi a Gela sono 65 di cui 60 in isolamento a casa e 5 ricoverati. 29 casi a Caltanissetta di cui 3 ricoverati, 7 a Mussomeli e uno rispettivamente a Riesi, San Cataldo, Santa Caterina e Villalba. Un paziente di Milena già positivo in isolamento domiciliare è stato ricoverato in ospedale nei giorni scorsi così come è accaduto oggi ad un paziente di Gela.

Nella giornata odierna si è anche registrato il decesso di un paziente di Gela di 56 anni, un vigile urbano in servizio al Comune. Con i nuovi casi emersi oggi la provincia di Caltanissetta supera il tetto dei 200 pazienti attualmente positivi al virus. Sono 201 a cui si aggiungono due persone ricoverate fuori provincia. Il numero dei morti sale a 18.

Commenta su Facebook