Coronavirus, morto paziente di Niscemi ricoverato a Caltanissetta

182

E’ deceduto nella giornata di ieri un 79enne di Niscemi ricoverato per covid nel reparto di rianimazione dell’ospedale S.Elia di Caltanissetta. L’uomo era giunto a fine settembre nel nosocomio nisseno, pare a seguito di forti dolori all’addome. I sanitari dopo accertamenti avevano predisposto un intervento di colecisti. Come da protocollo era stato eseguito il tampone che ha dato esito positivo. Dopo un primo ricovero in malattie infettive l’anziano di Niscemi si è aggravato ed è stato necessario il ricorso alle cure intensive ma le sue condizioni sono precipitate fino al decesso. E’ il terzo morto per coronavirus in pochi giorni a Caltanissetta. Un paziente di Gela di 71 anni è deceduto giovedì scorso mentre domenica si è verificato il decesso di un vigile urbano di Gela di 56 anni.

Commenta su Facebook