Coronavirus, Caltanissetta. Situazione stabile, nessun nuovo caso nelle 24 ore

362

Nessun nuovo caso di coronavirus in provincia di Caltanissetta nelle ultime 24 ore. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del’Asp2 di Caltanissetta. Una situazione stabile, dunque, in cui si registra soltanto un ricovero in malattie infettive di un caso sospetto a cui è stato fatto il tampone. Si tratta di un paziente broncopatico di 88 anni di Caltanissetta il cui quadro clinico e l’indagine epidemiologica sono ancora in corso. Se il tampone dovesse dare esito positivo il numero di ricoverati in malattie infettive positivi al coronavirus salirebbe a 21. Sono due i pazienti ricoverati in terapia intensiva, entrambi all’ospedale Vittorio Emanuele di Gela.

83 i casi positivi che attualmente si trovano in isolamento domiciliare e le cui condizioni di salute non necessitano di ricovero. Il numero più alto si registra a Caltanissetta con 35 casi a cui si aggiungono nove ricoverati in malattie infettive e tre ricoverati fuori provincia. A San Cataldo i domiciliati sono 18 e due i ricoverati. A Gela 13 a cui si aggiungono quattro pazienti ricoverati. Otto a Serradifalco di cui uno ricoverato in malattie infettive.

Salgono a sei i guariti clinicamente dimessi dall’ospedale Sant’Elia. Dovranno essere sottoposti a tampone per essere dichiarati guariti dal Covid. A questi si aggiungono due pazienti completamente guariti. 11 i decessi in totale.

Questo il riepilogo completo aggiornato alle 19,00 di lunedì 13 aprile.

 

Commenta su Facebook