Coronavirus, al via lo screening dell’Asp in case di riposo ed rsa

98

E’ partito lunedì 7 dicembre lo screening per coronavirus rivolto a case di cura e residenze sanitarie assistite della provincia di Caltanissetta. A darne notizia è l’Asp2 di Caltanissetta che ha avviato l’iniziativa anche a seguito di un tavolo prefettizio in cui i sindacati avevano chiesto il monitoraggio. “Dato l’evolversi della pandemia, su disposizioni regionali, l’Asp di Caltanissetta ha programmato una nuova campagna di screening rivolta alla popolazione più fragile e maggiormente esposta al rischio di complicanze, a seguito di un eventuale contatto con il coronavirus”, spiega l’azienda in una nota. L’obiettivo è quello di contenere il contagio e valutare, al contempo, lo stato di diffusione del virus in queste strutture.

Commenta su Facebook