Coronavirus, a Niscemi i positivi salgono a 63. In provincia + 12 nelle ultime 24 ore

1144

Nelle ultime 24 ore si è avuto il riscontro di 12 pazienti positivi al SARS-CoV-2: 7 di Niscemi, 3 di Gela, 1 di Mussomeli e 1 di Santa Caterina Villarmosa, tutti in isolamento domiciliare. Dimessi a domicilio dalla UOC Malattie Infettive due pazienti: uno di Gela e uno proveniente da fuori provincia, entrambi guariti clinicamente ma non virologicamente. Guariti da SARS-CoV-2 tre pazienti in isolamento domiciliare a Gela.

Questo l’aggiornamento dell’Asp2 di Caltanissetta sull’epidemia di coronavirus nel distretto nisseno.

I ricoverati per covid sono al momento 19, tre in terapia intensiva (due pazienti di Gela e uno di Niscemi) e 16 in malattie infettive dei quali 11 provenienti da altre province siciliane, 4 di Gela e 1 di Caltanissetta. Sono 138 le persone in isolamento domiciliare poiché positivi al coronavirus con sintomi lievi o asintomatici. 62 a Niscemi, 46 a Gela, 23 a Caltanissetta, 3 a Mussomeli, 1 a Delia, Riesi, Santa Caterina, Villalba. Quasi tutti i positivi riscontrati a Niscemi negli ultimi giorni sono contatti di altri casi relativi ai focolai conseguenti a due feste di compleanno. I casi di positività sono emersi a seguito di circa duemila test effettuati.

Commenta su Facebook